All’attenzione di tutti i sostenitori di ArBio Italia
Oggetto: conclusione del sostegno al progetto ArBio Perù e avvio di nuova fase progettuale.

ArBio Italia Onlus e l’associazione ArBio Perù, dopo cinque anni di collaborazione e cooperazione, sono riuscite a portare a termine gli obiettivi progettuali prefissati. Le due realtà concludono così il loro percorso condiviso per affrontare nuove scelte che rispondano alla loro mission attraverso progettualità indipendenti.
I cinque anni di attività hanno visto l’adesione di 11 partner internazionali, 8 partner italiani, 28 soci attivi e la gestione di 1.630 ettari concessi dei quali 350 protetti grazie alla generosità e partecipazione dei donatori. Una iniziativa di grande successo, in considerazione dei pochi mezzi disponibili nella fase iniziale, ma che ha potuto procedere e concludersi positivamente grazie all’aiuto di voi tutti che ci avete seguito e sostenuto in ogni passo.
Il lavoro di tutti ha permesso di realizzare un progetto solido e stabile con ricadute positive sull’intera area e che soprattutto potrà essere sostenibile nel tempo.
L’impegno di salvaguardare la foresta proponendo un modello innovativo, quello dell’analog forestry, dopo anni di studi, partecipazione ed entusiasmo è diventato finalmente realtà.
ArBio Italia, era nata al fine di promuovere e disseminare i risultati di ArBio Perù ma, alla luce dei traguardi raggiunti, ora ritiene che sia giunto il momento di aprire una nuova e importante fase di lavoro in cui avviare la diffusione.
La diffusione è una delle componenti più importanti della mission di ArBio Italia, sia perché il modello creato può essere utile per una diversa gestione delle risorse naturali della terra, sia perché l'azione ha senso soprattutto se condivisa e replicata.
La prima tappa del percorso è conclusa. Il modello funziona. È stato importante poterlo seguire con attenzione, modificarlo in corso di attuazione per renderlo sempre più aderente agli obbiettivi.
Oggi ArBio Italia è lieta di annunciare a tutti partner, donatori e soci, che stanno per essere affiancati nuovi progetti di conservazione produttiva della foresta amazzonica.
In questa nuova fase di sviluppo e identificazione di nuovi partner è previsto il supporto di tutto il team di ArBio Italia a cui si affiancheranno collaboratori esterni esperti nelle varie discipline che si integrano nel progetto. Esperti in diversi settori disciplinari che con il proprio know how maturato tanto sul campo quanto in ambienti universitari, continueranno il lavoro di CONSERVAZIONE PRODUTTIVA, grazie alle collaborazioni di nuovi partner.
L’avventura di ArBio Italia quindi prosegue verso nuove realtà che mantengano come comune denominatore la coesistenza sostenibile con la foresta amazzonica.
Nei prossimi mesi sarete aggiornati sugli sviluppi di questa nuova fase
Grazie a tutti.
A presto e LOVE THE RAINFOREST!

Si ricorda che per sostenere ArBio Italia è possibile fare una donazione sul c/c ASS. ITALIANA PER LA RESILIENZA DEL BOSCO ALLA INTER-OCEANICA iban IT49 R 08329 51630 000 000 161759 

Per qualsiasi informazione non esitate a scrivere a: info@arbioitalia.org

ArBio Italia - Associazione italiana per la resilienza del bosco alla Inter-Oceanica

                    Il presidente Francesco Stucchi